Svevo Lucera

Società Cooperativa a r.l.
Viale Orazio s.n. - Casella Postale n. 9
71036 Lucera (Fg)
Tel. 0881 542301
Fax: 0881 530450
cantinalucera@tiscalinet.it

 
   
   
   
   
  La Produzione  
   
  Altri prodotti  
 
 
 
 
L'azienda

La Cooperativa Svevo Lucera, sorta nel 1957, annovera oggi n° 130  soci tra i quali piccoli e medi coltivatori con un totale circa di 250 ettari di vigneti ubicati nell'agro di Lucera, ad una altitudine media di circa 230 m.s.l.m. ed i terreni sono di tipo argilloso-calcareo, particolarmente predisposti alla coltivazione della vite, nello stesso tempo risulta essere abbastanza siccitoso quindi le produzioni raramente raggiungono i 100 q.Ii per ettaro.

1 vitigni predominanti dell'intera coltivazione sono: Uva di Troia, Montepulciano, Sangiovese e Malvasia; Uve Bianche: Bombino Bianco, Malvasia del Chianti e Trebbiano Toscano. Questi costituiscono la base del vino DOC "Cacc'e mmitte di Lucera" unvino dal nome insolito e dal sapore esclusivo, quasi un estraneo tra i vini rossi di questa parte della Puglia.

La Cooperativa, opera un 'accurato controllo delle uve prima ed al momento della raccolta, nell'intento di migliorare le proprie produzioni.

Lo stabilimento enologico del tipo tradizionale svolge l'intero ciclo di lavorazione (dall'uva alla bottiglia); è costituito da vasche in cemento sopraelevate (un piano) adibiti alla fermentazione dei mosti e da vasche interrate (un piano) allo stoccaggio dei vini nei periodi più caldi dell'anno (vasche di conservazione).

Una struttura separata dal corpo principale della fabbrica costituisce "l'isola pigiante", cioè la zona dello scarico. della pigiatura e diraspatura delle uve. In esse vi è una pigiadiraspatrice orizzontale, per le uve bianche, ed una verticale per quelle nere.

Vi è poi un'altra zona adibita alla vinificazione, costituita da un gruppo di Vinificatori in acciaio inox termocondizionati, al fine di controllare la fermentazione mosto/vinaccia, prima di procedere alla svinatura e da due torchi continui per la pressatura delle vinacce. Parte di questo sottoprodotto viene inviato in Distilleria per la produzione di Grappa che successivamente la Cooperativa provvede a commercializzare.

All'interno dello stabilimento nel piano interrato, vi sono due locali adibiti all'invecchiamento dei vini DOC e IGT. Essi sono costituiti da n.44 botti di Rovere di Slavonia.